News

Precedenza ai siti mobile-friendly, Google riscrive l'algoritmo di ricerca

Per la prima volta nella storia, nel mese di ottobre 2016 il traffico internet generato da dispositivi mobili ha superato quello desktop. Naturalmente Google, il gigante del web, non è rimasto indifferente a questa notizia ed ha già provveduto a una nuova piccola rivoluzione.

Il colosso di Mountain View ha infatti modificato l’algoritmo responsabile del ranking di ricerca, ovvero vuole dare maggiore visibilità ai siti mobile rispetto ai siti desktop, quando si naviga da cellulare o tablet.

Non fatevi prendere dal panico se il vostro sito non è ottimizzato per cellulari: una soluzione c’è sempre. Google non farà sparire i siti desktop, semplicemente li analizzerà e darà la precedenza a quelli che risulteranno “mobile-friendly”. È buona norma controllare periodicamente da dove provengono gli utenti del vostro sito con gli strumenti di monitoraggio: se la maggior parte di essi vi legge da cellulare o tablet, è ora di considerare l’ottimizzazione del sito per dispositivi mobili.

Noi di NewVisibility, agenzia di comunicazione della provincia di Como, sviluppiamo siti web già ottimizzati per tutti i dispositivi, infatti sono responsive, ovvero in grado di adattarsi automaticamente a ogni schermo. Provvediamo inoltre ad inserire contenuti specifici per un ottimo posizionamento nella ricerca Google

Affidatevi alla nostra esperienza nel campo dell’informatica per non rischiare l’oblio!

Categoria Sito internet
Data 01-06-2017